Dolfin alle World Series di Lignano

Una stagione segnata dalla pandemia di Covid-19, tra defezioni e cancellazioni, ma pronta ad entrare nel vivo. Sabato 17 e domenica 18 aprile andranno in scena le World Series Italia Para Swimming a Lignano Sabbiadoro (Ud), la coppa del mondo di nuoto paralimpico con in vasca i migliori atleti internazionali in circolazione. Presente Marco Maria Dolfin, atleta della BLM Briantea84 Cantù e della Nazionale Italiana Finp (Federazione Italiana Nuoto Paralimpico) che da domenica 11 aprile si sta allenando con i compagni azzurri al Bella Italia Efa Village della città friulana, in un training camp in preparazione proprio delle World Series. La kermesse interazionale si svolgerà nello stesso luogo: saranno attesi 194 partecipanti in rappresentanza di 54 società sportive.

“Marco sta svolgendo al meglio il training camp - ha commentato Alessandro Pezzani, responsabile del settore nuoto di Briantea84 e tecnico di Marco -, si è allenato bene con tanta motivazione. È in buona condizione e ora parola alla vasca, incrociando le dita. Non si può non ricordare ancora Carlo Capararo che ci ha lasciato qualche giorno fa. Averlo conosciuto è stato un segno di bontà, è andato via in silenzio senza andare nell’occhio come era nelle sue corde. Sono grato di averlo vissuto nel mondo sportivo”.  

PROGRAMMA GARE - MARCO MARIA DOLFIN
Sabato 17 aprile, ore 09.15 circa: 100 stile libero S6
Sabato 17 aprile, ore 17.36 circa: 100 rana SB5
Domenica 18 aprile, ore 11.10 circa: 200 misti SM6
Domenica 18 aprile, ore 15.45 circa: 50 delfino S6