Domenica in vasca con vista Campionati Invernali

La BLM Briantea84 è pronta per il prossimo appuntamento che la vedrà protagonista in vasca. Domenica 17 febbraio si svolgerà a Bergamo presso il Centro Sportivo Italcementi di via Statuto 43 il “Trofeo dell’Angelo”, gara di nuoto arrivata alla sua tredicesima edizione e rivolta ad atleti con disabilità intellettivo relazionale e valida come quarta prova del circuito Nord Cup Fisdir (Federazione italiana sport paralimpici degli intellettivo relazionali). La competizione è divisa in due parti: gli atleti di livello promozionale (Dir-P) saranno impegnati nella mattinata di domenica, tra le 09.30 e le 12.45, mentre gli agonisti (Dir-A) scenderanno in vasca tra le 14.30 e le 17.45.

“Per noi è un appuntamento importante – ha commentato Carlo Capararo, responsabile del comparto Fisdir canturino – non solo per le gare, ma per capire che cosa dobbiamo perfezionare in vista dei Campionati Italiani Invernali che si disputeranno a Fabriano a inizio marzo, un bel banco di prova dove testeremo molte specialità e monitoreremo la preparazione svolta finora”.

A rappresentare la BLM Briantea84 del tecnico Capararo saranno impegnati dieci atleti: per la categoria DIR-A ci saranno Davide Maniscalco (C21), Mattia Cazzola (C21), Clelia Brioschi (C21), Gianluca Zoia (S14), Emanuele Meloni (S14) e Simone Rossetti (S14). Oltre al programma individuale, con due specialità per ciascuno, la delegazione canturina si presenterà ai blocchi per le staffette 4x50 stile (Zoia - Cazzola - Meloni - Rossetti) e 4x50 misti (Rossetti - Meloni - Maniscalco - Zoia).

LE GARE:
Davide Maniscalco C21 (50 farfalla e 200 misti)
Mattia Cazzola C21 (50 stile e 50 dorso)
Clelia Brioschi C21 (50 farfalla e 50 stile)
Gianluca Zoia S14 (50 stile e 100 stile)
Emanuele Meloni S14 (100 stile e 100 rana)
Simone Rossetti S14 (50 stile e 100 stile)

Staffetta 4x50 stile: Zoia - Cazzola - Meloni - Rossetti
Staffetta 4x50 misti: Rossetti - Meloni - Maniscalco – Zoia

Per la categoria DIR-P figurano iscritte Rebecca Colombo, Elisa Brambilla, Viviana Cavagna, Francesca Ferraro. Anche in questo caso, tutti gli atleti competeranno in due specialità con le gareggianti impegnate anche sulle staffette 4x25 stile (Ferraro – Cavagna – Brambilla – Colombo) e 4x25 mista (Ferraro – Cavagna – Colombo – Brambilla).

LE GARE:
Rebecca Colombo (25 stile e 25 rana)
Elisa Brambilla (25 stile e 25 dorso)
Viviana Cavagna (25 stile e 50 stile)
Francesca Ferrara (25 dorso e 25 stile)

Staffetta 4x25 stile (Ferraro – Cavagna – Brambilla – Colombo)
Staffetta 4x25 mista (Ferraro – Cavagna – Colombo – Brambilla)