Supercoppa Italiana: le statistiche del "Classico" a Meda

Il PalaMeda si sta preparando alla finale di Supercoppa Italiana 2021 Fipic (Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina), la ventesima edizione della storia. Domenica 21 novembre alle ore 15 UnipolSai Briantea84 Cantù (Campione d’Italia 2021) e S. Stefano Avis (detentore della Coppa Italia 2021) si contenderanno il trofeo. La gara sarà visibile in diretta su Rai Sport.

Sfida infinita. Canturini e marchigiani scenderanno in campo in quello che è ormai diventato un classico degli ultimi anni del basket in carrozzina italiano: sarà l’ottava finale consecutiva tra le due formazioni, nelle ultime tre stagioni: Supercoppa 2018, Coppa Italia 2019, Scudetto 2019, Supercoppa Italiana 2019, Coppa Italia 2020, Scudetto 2021, Coppa Italia 2021 e l’imminente e prossima Supercoppa Italiana 2021.

La UnipolSai Briantea84 ha vinto cinque edizioni della Supercoppa Italiana, di cui 4 consecutive (2013, 2016, 2017, 2018 e 2019). Nel 2020 la competizione non si è disputata a causa della pandemia di Covid-19 che ha costretto alla cancellazione del campionato 2019-2020 e, di conseguenza, alla non assegnazione dello Scudetto 2020. Per S. Stefano Avis nessuna Supercoppa Italiana conquistata.

Il PalaMeda ospiterà una finale di Supercoppa Italiana per la seconda volta: nel 2017 la gara tra UnipolSai e Porto Torres terminata sul risultato di 90 a 28.

L’ALBO D’ORO DELLA COMPETIZIONE

6 trofei: Anmic Sassari (2001, 2002, 2003, 2004, 2005, 2012)
5 trofei: UnipolSai Briantea84 (2013, 2016, 2017, 2018, 2019)
5 trofei: Ssd Santa Lucia Roma (2006, 2009, 2011, 2014, 2015)
1 trofeo: Padova Millennium Basket (2007)
1 trofeo: Comes Dream Team Taranto (2008)
1 trofeo: Wheelchair Sport Firenze (2010)