Serie A Fipic: partenza il 23 gennaio, nuovo format

La Fipic (Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina) ha ufficializzato la partenza della nuova Serie A al 23 gennaio 2021 (slittato l’inizio programmato il 9 gennaio, come da ultima indicazione).  Novità anche nel format: le 8 squadre sono state suddivise in due gironi da quattro formazioni ciascuno con sfide (andata e ritorno) che decreteranno due classifiche finali della stagione regolare. La UnipolSai Briantea84 Cantù, inserita nel girone B, debutterà in trasferta sul campo della Farmacia Pellicanò Reggio Calabria Bic (23 gennaio, ore 19). Key Estate Gsd Porto Torres e Sbs Montello Bergamo saranno i club che completeranno il raggruppamento.

Dal 6 marzo, poi, al via i quarti di finale con doppio confronto (andata e ritorno). Nella stessa modalità si giocheranno le successive semifinali. La Finale Scudetto, invece, si disputerà al meglio delle 3 sfide con gara1 programmata per il 10 aprile 2021. I piazzamenti dal terzo all’ottavo posto della classifica finale verranno stabiliti da una serie di incroci di gare (andata e ritorno).

Come si legge dallo stesso comunicato della Fipic, le novità sono state pensate “al fine di limitare il più possibile le difficoltà logistiche e i rischi legati al numero di spostamenti delle squadre, alla luce della contingente situazione sanitaria nel Paese”.

GIRONI

Girone A: S. Stefano Avis, Deco Group Amicacci Giulianova, Padova Millennium Basket e Dinamo Lab Sassari.
Girone B: UnipolSai Briantea84 Cantù, Key Estate Gsd Porto Torres, Sbs Montello Bergamo e Farmacia Pellicanò Reggio Calabria Bic.