Torna il Campionato: la UnipolSai aspetta la DinamoLab

Parentesi Europa archiviata, la testa torna alla Serie A Fipic. Sette giorni dopo la qualificazione ai Quarti di Finale di Champions League, staccata da leader nel girone preliminare A, per la UnipolSai è di nuovo tempo di Campionato: attesa sul parquet del Palasport di Seveso la DinamoLab Banco di Sardegna, sabato 9 febbraio alle 20.30. Presente sugli spalti la curva di Io Tifo Positivo, con i ragazzi delle scuole di Olgiate Molgora, Calco e Olginate, e i giovanissimi dell’Istituto Primario Mario Lodi di Carate Brianza.

Punteggio pieno per i biancoblù di coach Marco Bergna, a 18 punti e 4 lunghezze di distanza dall’inseguitrice Santo Stefano Avis (14), sesta piazza e 6 punti per la DinamoLab dell’ex di turno Fabio Raimondi (nel ruolo di giocatore-allenatore), partita in sordina ma protagonista di un ottimo finale di andata. Tra le novità di stagione, l’innesto dell’argentino Cristian Matias Gomez, nazionale albiceleste da 24,67 punti di media a partita (148 le realizzazioni totali) e una percentuale dall’arco del 57%.

“Dopo la full immersion europea ci rituffiamo nel Campionato - ha commentato il coach della UnipolSai Marco Bergna -, con la massima umiltà e la consapevolezza che la strada sia ancora lunga e che niente sia stato ancora ottenuto. Da settembre a oggi siamo protagonisti di un percorso in crescendo, sono molto soddisfatto dell’atteggiamento della squadra e del livello delle nostre prestazioni. Sabato si riparte da zero, serve affrontare le tre partite che ci separano dai quarti di finale con la giusta determinazione: abbiamo ancora tutto da dimostrare, serve la giusta mentalità per continuare a macinare partite su partite come stiamo facendo, imponendo il nostro stile e la nostra forza. Sassari arriva da un positivo finale di andata, può contare su giocatori del calibro di Fabio Raimondi, Cristian Gomez e Claudio Spanu e con l’innesto dell’ex Bic Genova Antonio Serio ha trovato ancor più sicurezza sotto le plance. Sicuramente è una squadra da non sottovalutare, non possiamo permetterci di abbassare la guardia”.

SERIE A FIPIC – 3^ GIORNATA RITORNO
Deco Group Amicacci Giulianova - Key Estate Gsd Porto Torres, ore 15.00
Special Bergamo Sport Montello - Santa Lucia Roma, ore 18.00
Cimberio Hs Varese - Santo Stefano Avis, ore 17.00
UnipolSai Briantea84 Cantù - Dinamo Lab Banco di Sardegna, ore 20.30

CLASSIFICA
UnipolSai Briantea84 Cantù 18                    
Santo Stefano Avis 14                                
Deco Group Amicacci Giulianova 12            
Key Estate Gsd Porto Torres 10                
Santa Lucia Roma 8                                      
Dinamo Lab Banco di Sardegna 6             
Special Bergamo Sport Montello 2            
Cimberio Hs Varese 2